In uno degli scorsi articoli, vi abbiamo parlato delle tipologie di occhiale da dover utilizzare per poter proteggere gli occhi dal computer, in quanto produttore di particolari raggi nocivi per i nostri occhi: i raggi ultravioletti o radiazioni elettromagnetiche

Vediamo nello specifico le caratteristiche di questi particolare raggi che non possono essere visti ad occhio nudo.

I DANNI DEGLI UV

I danni che i raggi UV possono causare alla nostra vista sono davvero molti e possono variare da semplici e lievi fastidi a vere e proprie lesioni alla retina oculare.

Una perenne esposizione a questi raggi può provocare problemi quali fotosensibilità, irritazioni e arrossamenti transitori come congiuntivite, ustioni della cornea, forte lacrimazione, fotocheratite ecc.

 

COME PREVENIRLI?

Per far si che gli occhi rimangano protetti, è fondamentale indossare gli occhiali da sole con lenti  anti-UV. Così come usiamo la crema protettiva dobbiamo dedicare un gesto semplice al benessere dei nostri occhi.

Gli occhiali da sole a protezione UV400 offrono la migliore copertura, bloccando i raggi dannosi per gli occhi. In caso compaiano fastidi come bruciore, rossore, fotofobia, visione offuscata, macchie scure sulla parte bianca del bulbo o problemi simili vi consigliamo di recarvi dall’oculista che, una volta formulata l’esatta diagnosi, vi adatterà una terapia idonea.

Un ultimo consiglio, non tutti gli occhiali da sole utilizzano lenti ant-UV, quelli comprati per strada ad esempio sono un vero e proprio pericolo per la salute dei nostri occhi. Acquista sempre occhiali con lenti UV certificate.

Share this post

Comments (0)

No comments at this moment