Quando entriamo nel negozio del nostro ottico di fiducia, la nostra attenzione ricade immediatamente sulle montature degli occhiali e quasi mai sulle lenti.

Esistono diversi tipi di lenti, ognuna con una funzione specifica e personalizzabili in base alle nostre esigenze.

Le lenti più comuni sono le lenti monofocali e progressive anche chiamate multifocali.

Le lenti monofocali

Le lenti monofocali possiedono un solo potere diottrico e sono utilizzate per correggere ametropie semplici, come la miopia, l'ipermetropia e l'astigmatismo. Nel caso dell'astigmatismo o della presbiopia migliorano la messa a fuoco da vicino, mentre nella miopia quella da lontano. In caso di indice di rifrazione alto sono consigliabili le lenti asferiche, capaci di garantire una messa a fuoco ottimale.

Gli occhiali Progressivi o Multifocali

Le lenti progressive, a differenza di quelle monofocali, permettono di vedere bene da tutte le distanze senza interruzioni di continuità.

Nella parte superiore della lente progressiva si trova l'area che consente di avere una visione ottimale da lontano, mentre la parte intermedia consente di vedere in modo nitido e ben distinto gli oggetti a media distanza.

Quando sono consigliabili gli occhiali progressivi?

Nei soggetti con più di 40 anni, al più tardi dopo i 45 anni, inizia a manifestarsi uno dei principali difetti della vista: la presbiopia.

La presbiopia consiste nella difficoltà del cristallino, che perde di elasticità, di mettere a fuoco correttamente gli oggetti da vicino.

Serve ovviamente un aiuto visivo.

Gli Occhiali progressivi hanno il vantaggio di non essere antiestetici a differenza delle lenti bifocali. Non viene percepita dall'esterno nessuna frattura fra l'area della lente per vedere da vicino e quella per vedere da lontano, evitando il tipico effetto "finestrella" dei bifocali.

Un altro importante vantaggio è poi un’immediata visione nitida e chiara anche nelle distanze intermedie, ideali per chi lavora al pc e per chi coltiva svariati hobby.



La scelta della giusta lente

E’ bene tenere presente un concetto molto importante: l’occhiale è un dispositivo per la correzione della tua vista e non solo un oggetto di lusso o alla moda. Pertanto rivolgersi a un ottico non è solo consigliato ma è assolutamente obbligatorio.  La qualità ha chiaramente il suo costo, ma con le offerte di Ottica Prisma potrai trovare ciò che fa per te ad un prezzo senza confronto sul mercato, prezzo che include assistenza e professionalità.



Share this post

Comments (0)

No comments at this moment